LUCIO BATTISTI IN SALLUSTIANA ART TODAY

Con Battisti, Sallustiana Art Today sta per ospitare un altro grande evento, sempre con il connubio arte e cultura come è prerogativa della CEO di Sallustiana, Francesca Triticucci.

Alle 18:30 di venerdì 9 settembre, Lucio Battisti sbarcherà a Roma, in via Sallustiana 27/A, negli spazi di Sallustiana Art Today, di Francesca Triticucci.

Il 9 settembre ricorre l’anniversario della morte del grande cantautore e, per ricordarlo al meglio, si terrà il vernissage di “Parole, Musica, Colori e… tu chiamale se vuoi Emozioni” mostra pittorica dedicata proprio al padre del cantautorato.

Come è nello stile di Sallustiana Art Today, non si tratterà solo di una mostra pittorica, ma sarà anche un momento di musica e di riflessione, prendendo spunto dai brani più iconici del duo Battiti/Mogol, capace di rivoluzionare la musica italiana, trasportandola nell’era moderna.

Non mancheranno ospiti straordinari, del calibro di Gabriele Lorenzi, storico membro della Formula3, e della Dott.ssa Amalia Mancini.

Formula 3 in Sallustiana Art Today
Formula 3, immagine di proprietà del Web scattata a Milano nel 1972

Inoltre, si esibiranno alcuni artisti musicali.

Ideatori e organizzatori dell’evento sono la CEO di Sallustiana Art Today, Francesca Triticucci, il Direttore musicale, Tiziano Minichiello, e il critico d’arte internazionale, Pasquale Di Matteo.

Di Matteo, rappresentante per l’Italia dell’importante associazione culturale giapponese, Reijinsha.Co, si è detto entusiasta di poter presentare artisti in Sallustiana per omaggiare il padre dei cantautori, l’uomo che ha reso moderna la musica italiana ancora legata al dopoguerra.

Fino al 24 settembre, negli spazi di Sallustiana Art Today resteranno in esposizione le opere di alcuni pittori che renderanno omaggio alle emozioni suscitate dai testi dei brani di Lucio Battisti, soprattutto di quelli composti insieme al poeta Mogol.

Occasione per ammirare alcuni tra i più eccellenti talenti dell’attuale panorama artistico contemporaneo, tra i quali esporrà persino Cinzia Trabucchi, già premiata con il Leone d’argento a Venezia.

Cinzia Trabucchi

Ma l’evento non si conclude il 24 settembre, anzi, da quella data riparte lungo un percorso che giungerà a destinazione la prossima primavera, ma… per scoprire di più siete invitati al vernissage del 9 settembre.

Un altro evento di forte impronta culturale, quindi proposto da Sallustiana Art Today, che, negli anni, ha visto nei suoi spazi illustri personalità di cultura, del calibro di Giorgio Almirante, Piero Fassino, Alessandro Meluzzi, Enzo Leomporro, Tony Esposito, il Principe Giovanelli Marconi e tanti altri.

Una galleria d’arte in cui hanno esposto artisti prestigiosi, sempre in contesti culturali di spessore, che il 9 settembre aggiungerà un altro capitolo alla sua storia, fatta di cultura, di colori, di musica e di emozioni.

Un momento per riflettere sul nostro tempo partendo dalla quotidianità cantata da Battisti e trasformata in emozioni dai magici versi di Mogol.

Perché arte è cultura e, in quanto tale, deve proporre spunti di riflessione, dibattiti, domande, alimentare i dubbi che stanno alla base dell’intelligenza e dell’evoluzione umana.

Raccontando il suo tempo, Battisti cantava gli umori, gli amori, le passioni di una generazione che ha reso grande l’Italia nel mondo. L’arte è collegata alla storia del Paese, che contribuisce a scrivere, ma anche a sviscerare.

Attraverso la musica, le opere d’arte… attraverso una danza, l’interpretazione di un’opera teatrale o guardando un film, assimiliamo conoscenze. Fagocitiamo una quantità enorme di emozioni, spesso contrastanti, ma che caratterizzano una storia, un momento, fino a determinarlo.

Una mostra in Sallustiana Art Today diventa sempre motivo di dibattito perché è vincolata al presente. Non si tratta di una semplice esposizione di quadri, come può avvenire ovunque.

A Francesca Triticucci e a Sallustuana Art Today va il merito di proporre a Roma eventi artistici a trecentosessanta gradi, che abbracciano l’arte nelle sue diverse sfumature.

Segui il nostro blog di arte e di cultura (https://scenariculturali.org/il-futurismo/)

Pasquale Di Matteo per Scenari Culturali
Canali di Pasquale

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Share This

Share This

Share this post with your friends!