TERMOLI: SI AVVICINA LA TAPPA MOLISANA DI OMAGGIO A PASOLINI

Il 20 agosto prossimo, presso il Castello Svevo di Termoli, si terrà la tappa molisana di Omaggio a Pasolini, l’evento ideato dal critico internazionale Pasquale Di Matteo, inserito nel XVI Festival Internazionale d’arte di Globalart, organizzato e curato dalla Dott.ssa, artista e gallerista Rosa Didonna.

GLI ORGANIZZATORI DELL’EVENTO

Rosa Didonna non ha bisogno di presentazioni. Ha esposto e organizzato mostre quasi ovunque nel mondo. Le sue performance l’hanno vista riaccendere la passione per la cultura in tantissime località. Negli anni, ha avuto collaborazioni con importanti attori e registi della cinematografia internazionale, nonché con personaggi di primo piano del mondo della cultura.

Pasquale Di Matteo è un critico internazionale, rappresentante in Italia di una delle più importanti associazioni culturali al mondo: la giapponese Reijinsha.Co, che organizza mostre internazionali nei cinque continenti. Inoltre è curatore di cataloghi, saggi d’arte e di mostre pittoriche, nonché scrittore, autore di romanzi thriller. Scrive anche di politica, attualità e società su testate online.

Questo connubio di arte, cultura e intenti farà tappa in uno dei luoghi più incantevoli d’Italia, quella Termoli che seppe stregare i Goti con la poesia dei suoi tramonti e con i suoi panorami. (Oltre alla posizione strategica).

OMAGGIO A PASOLINI A TERMOLI

Il Castello Svevo svetta dal borgo antico, circondato da vicoli storici, tra cui uno dei più stretti in Europa, e saliscendi che si inerpicano tra costruzioni secolari, con la brezza che sale dal mare, le barche dei pescatori che ondeggiano tra i bagliori che si agitano sulle onde, la spiaggia gremita di turisti e tante storie fatte di amori e ricordi.

Nelle sue suggestive sale, il 20 agosto prenderà il via una mostra internazionale, alla quale partecipano maestri d’arte italiani e provenienti da altre parti del mondo. Artisti dell’Est, del Nord Europa, ma anche dal Brasile.

XVI FESTIVAL INTERNAZIONALE D’ARTE DI GLOBALART

Il XVI Festival Internazionale dell’arte, promosso dalla galleria Globalart non poteva chiudere in maniera migliore il suo percorso itinerante.

L’evento, infatti, dopo aver fatto tappa a Sannicandro di Bari e a Bari Torre a Mare, sarà in scena a Termoli fino al 31 agosto. Tutti a cura della Dott.ssa Didonna.

Quest’anno, l’evento ha voluto omaggiare la figura di Pier Paolo Pasolini, a cui è sottotitolato il Festival. A portare avanti l’omaggio a Pasolini è il critico internazionale Pasquale Di Matteo, che ha ideato l’evento con cui ha già presentato artisti a Roma, con la cura di Francesca Triticucci, CEO di Sallustiana Art Today, e a Gattinara (VC), con la cura del Prof. Saverio Genise, di Divin’Art.

Il lungo percorso di Omaggio a Pasolini terminerà nel centro di Firenze, dal 15 al 30 ottobre prossimi, con la cura del Dott. Fabio Rocca, di Roccart Gallery.

“Omaggiare Pasolini non è soltanto dimostrazione per l’arte e per la cultura, ma si tratta di un dovere morale” ha detto Di Matteo. “In un momento come quello che stiamo vivendo, in cui pensare, dubitare e porsi domande è considerato quasi un crimine, è necessario ricordare personaggi che hanno dato la vita per la lungimiranza e lo spessore del loro spirito critico e per l’acume delle loro analisi sulla società e sulle contraddizioni del sistema.

Omaggio a Pasolini a Termoli
La locandina dell’evento, con la lista degli artisti in esposizione

Pasolini è una di quelle figure cosiddette scomode che tanto mancano all’Italia di oggi, che è troppo legata a tecnici e a salvatori, nonché a uomini forti, mentre servirebbero competenze empiriche, emotive, psicologiche, di ascolto della popolazione, della società e delle sue esigenze.

Meno agende di tecnici e più libri, più voglia di risolvere i problemi della gente comune anziché quelli delle banche e delle multinazionali. Questo è sempre stato lo spirito che ha mosso Pier Paolo Pasolini, interessato alla vita degli ultimi e non ai personaggi da copertina.

Inoltre, Pasolini è una punta di diamante per l’arte italiana. Un artista a trecentosessanta gradi: scrittore, sceneggiatore, regista, giornalista, pittore, poeta, analista del suo tempo. Pasolini era un’anima che sapeva legarsi ai mondi di cui parlava, perciò era capace di sviscerarli, superando la superficie di immagini e propagande, per far emergere la verità.

Non a caso, io prediligo artisti che abbiano messaggi rivolti al nostro tempo, che sappiano raccontarlo alle generazioni future, proprio come i grandi maestri del Novecento ci hanno raccontato i decenni più difficili attraverso le loro opere e le loro scelte di vita. Infatti sono felice che la Dott.ssa Didonna sia riuscita a selezionare per lo più maestri d’arte con tanti messaggi e cose da dire.”

Gli eventi con Globalart sono stati tre: Sannicandro, Bari e Termoli. Occasioni uniche per artisti provenienti da tutto il mondo di mostrare le loro opere ad appassionati, collezionisti, operatori, ma anche a tantissimi turisti.

Soprattutto, un’occasione, come ha detto Di Matteo, per veicolare i loro messaggi sul nostro tempo. Un modo per scrivere la storia.

L’EVENTO DEL 20 AGOSTO A TERMOLI

Il 20 agosto, si terrà il vernissage dell’evento, con la presentazione di tutti gli artisti in esposizione, come è nello stile del critico internazionale Pasquale Di Matteo.

Sarà presentato anche il catalogo dei tre eventi curati da Rosa Didonna, scritto e redatto da Pasquale Di Matteo.

Durante il vernissage, inoltre, sarà intervistata anche la Dott.ssa Rosa Didonna, di cui tratteremo quando racconteremo del vernissage.

Parallelamente all’evento, si terrà anche la mostra di Paola Di Biase, così come a Sannicandro e a Bari Torre a Mare si sono tenute le personali di Elena Mariani e di Gina Fortunato.

L’Italia ha urgente bisogno di recuperare le sue radici storiche, attingendo dalla forza del bacino culturale e artistico che offre la contemporaneità. Il XVI Festival Internazionale d’Arte, con Pier Paolo Pasolini, va senza dubbio in questa direzione.

Tutti a Termoli, il 20 agosto. Alle ore 20, presso il Castello Svevo. Con la Dott.ssa Rosa Didonna e il critico internazionale Pasquale Di Matteo. A presentare e moderare la serata sarà la Dott.ssa Lucia Checchia.

E, ovviamente, con gli artisti, veri protagonisti dell’evento.

Riferimenti Globalart: https://www.facebook.com/GLOBALART-133719209989536.

Riferimenti Pasquale Di Matteo: https://pasqualedimatteo.eu/.

ARTICOLO SPONSORIZZATO DA “IL SEGRETO DI LUKAS KOFLER” & “I VERI ARTISTI CONTEMPORANEI VOLUME 2”, libri di Pasquale Di Matteo. (Il Segreto di Lukas Kofler, I Veri Artisti Contemporanei 2)
Libri di Pasquale Di Matteo
Pasquale Di Matteo per Scenari Culturali
Canali di Pasquale

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Share This

Share This

Share this post with your friends!